METODI ALTERNATIVI “IN VITRO” PER LA VALUTAZIONE DEL POTENZIALE TOSSICO DI COMPOSTI CHIMICI VALIDATI  DA EURL ECVAM  (https://eurl-ecvam.jrc.ec.europa.eu)

Ad oggi, risultano validati da ECVAM  con successo almeno 25 metodi di sostituzione, riduzione e raffinamento, più di 15 i già accettati a livello regolatorio, per la valutazione della sicurezza delle sostanze chimiche.

Queste informazioni sono continuamente aggiornate e sono consultabili sul sito dell'OECD ( vedi   http://www.oecd-ilibrary.org/environment/oecd-guidelines-for-the-testing-of-chemicals-section-4-health-effects_)

 

IL LARF OFFRE:

 MODELLI “IN VITRO"  

-       Linee cellulari stabilizzate umane normali di cheratinociti, endoteliociti, fibroblasti ecc. ( su richiesta del cliente)

-       Linee cellulari stabilizzate umane tumorali da vari organi (su richiesta del cliente)

-     Co-colture di linee cellulari umane

-     Modelli 3D di organi ricostituiti su supporti dedicati (scaffold, idrogel, biomatrici), su richiesta del cliente

 ANALISI  “IN VITRO"   

Valutazione in vitro di marcatori di danno cellulare associati a:

  • Citotossicità, proliferazione cellulare  
  • potenziale anti/pro-ossidante 
  • potenziale attività anti/pro-infiammatoria 
  • potenziale sensibilizzante
  • attività enzimatiche di fase 1 e fase 2
  • espressione genica e proteica e localizzazione di marcatori di danno cellulare, stress ossidativo, irritazione/infiammazione, attivazione cellulare

Nel laboratorio si eseguono tecniche di biologia molecolare per lo studio dell’espressione di marcatori cellulari coinvolti nel danno cellulare, nell’invecchiamento cutaneo,  nell’ attivazione della risposta a stimoli infiammatori e allo stress ossidativo ecc.
Su richiesta del cliente si eseguono analisi di proteine di interesse e la loro eventuale modulazione in seguito all’esposizione dei modelli cellulari prescelti, normali e/o tumorali, al composto chimico sotto esame. 

Livelli di:

  • Espressione proteica mediante Immuno-blotting e/o tecnica ELISA
  • Espressione RNA messaggero mediante RT-PCR

  Localizzazione subcellulare (immunofluorescenza/immunoistochimica)

 DETTAGLI SULLE ANALISI OFFERTE:

 - Test in vitro (validati UE-ECVAM vedi   http://ecvam-dbalm.jrc.ec.europa.eu/)

- Test di citotossicità:

- NRU ((INVITTOX protocol n° 3)
- MTT (INVITTOX protocol n° 17)

- Test di fototossicità :  test NRU dopo esposizione a raggi UV

- In vitro micronucleus (MNvit) assay 

- Indice proliferativo (Contenuto in DNA)

- Cell Transformation Test (potenziale cancerogeno)

- elaborazione dell’EC 10-90 (dose efficace)

 Su modelli di organo ricostituiti (3D) disponibili commercialmente si eseguono:

- Test secondo OECD Guidelines for the Testing of Chemicals Section 4 -Health Effects 

- test secondo Procedure Operative Standard indicate dalle aziende che producono modelli di tessuti ricostitutiti (3D) relativi a:

Irritazione oculare 

Fototossicità cutanea

Pigmentazione e Depigmentazione cutanea

Irritazione mucosa orale, epitelio gengivale, vaginale,

Potenziale anti/proinfiammatorio di composti chimici a  carico di Epitelio vie respiratorie

   

Analisi dei marker di attivazione monocitica/macrofagica e fibroblastica

Valutazione potenziale anti/pro-ossidante:

- analisi di specie reattive dell’Ossigeno (ROS) e dell’ossido nitrico (NOS)
- valutazione dei prodotti finali di lipoperossidazione (HNE, MDA, 8-isoprostani)
- valutazione dei livelli di anione superossido (NBT test), di lipo/idroperossidi
- valutazione del danno diretto ossidativo e non  al DNA (Comet test)
- potenziale redox (GSH/GSSG) 
- analisi dell’espressione di attività enzimatiche antiossidanti; SOD, GPx, CAT, ecc. 

- analisi di proteine dello stress: HO-1, Hsps ecc.

  Valutazione attività  anti-/pro-infiammatoria

- analisi espressione citochine pro/anti-infiammatorie

- analisi espressione markers di attivazione endoteliale: molecole di adesione, attività enzimatiche  quali  cicloossigenasi 2 (COX-2), ossido nitrico sintasi (NOS) costitutiva e inducibile, ecc.

- analisi di marcatori molecolari associati alla trascrizione di geni implicati nella risposta cellulare al danno.

 Valutazione attività pro/anti-angiogenica

- Analisi dell’espressione di marcatori molecolari associati all’angiogenesi 
- Tube formation assay ;  Quantificazione e analisi statistica dell’avvenuta angiogenesi mediante specifico software

Valutazione di Indicatori biologici utilizzati comunemente nel biomonitoraggio

-       attività enzimatiche di biotrasformazione di Fase 1 (CYP450) e Fase 2

 

In collaborazione con Alternative Toxicity Services (ATS), una Spa Business Unit ETT:
valutazione del potenziale neurotossico di composti chimici mediante:
registrazioni Mid-throughput  elettrofisiologica di colture neuronali in vitro accoppiatai a matrice di microelettrodi (MEA).
elettrofisiologia Single-cell (tecnica del patch clump).
Calcio Imaging Single-cell
Per ulteriori informazioni,  consultare  il sito http://www.alternativetoxservice.com/Homepage.aspx

 

- Relazioni in lingua italiana e inglese con relativa  documentazione fotografica

 

Analsi

 

Per maggiori approfondimenti contattateci per un`offerta